Tingolli – Malgiacca

27,00

Tingolli – Malgiacca

VITIGNO: TREBBIANO, VERMENTINO, MALVASIA, COLOMBANA, VIOGNER

SUOLO: ARGILLA E SABBIA

VINIFICAZIONE: UNA PARTE DELL’UVA SUBISCE UNA BREVE MACERAZIONE, MATURA POI IN VECCHIE BOTTICELLE PER 8/9 MESI SUCCESSIVO AFFINAMENTO IN BOTTIGLIA

ANNO: 2018

FORMATO: 0,75L

COMMENTO: FLOREALE, INTENSO, PRIMITIVO

Aggiungi alla lista dei desideri Articolo aggiunto! Il prodotto è già nella tua lista!
Categorie: ,

Descrizione

La società agricola Malgiacca è nata da un’amicizia di lunga data tra Saverio Petrilli, Lisandro Carmazzi, Luigi Fenoglio, Sarah Richards e Brunella Ponzo, gestendo vecchi e nuovi vigneti.

Producono vini naturali pieni di carattere, come il Tingolli, che mostrano la vibrante delicatezza delle colline a nord est della storica città di Lucca, una Toscana inaspettata e dolce a due passi dal mare.

Sono vignaioli, custodi del territorio che abitano. Hanno iniziato un lavoro di recupero di vecchie vigne, alcune quasi abbandonate, perché credono fortemente nel loro valore culturale, nell’importanza di preservarlo e tradurlo in vino.

Saggezza contadina suggerisce vigneti con uve diverse e i loro vini restituiscono nel bicchiere questo terroir ricco di storia e biodiversità.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tingolli – Malgiacca”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *