Lamie delle Vigne – Cristiano Guttarolo

18,00

Lamie delle Vigne – Cristiano Guttarolo

VITIGNO: PRIMITIVO

SUOLO: ARGILLOSO E SABBIOSO

VINIFICAZIONE: FERMENTAZIONE IN ACCIAIO CON MACERAZIONE DI 18 GIORNI CIRCA AFFINAMENTO IN ACCIAIO PER 24 MESI

ANNO: 2018

FORMATO: 0,75L

COMMENTO: TAGLIENTE, INASPETTATO, MARINO

Aggiungi alla lista dei desideri Articolo aggiunto! Il prodotto è già nella tua lista!

Descrizione

È con l’intento di promuovere la cultura del vino e riqualificare i vitigni autoctoni del territorio che nel 2003 Cristiano Guttarolo acquista da suo nonno 2 ettari di vecchi vigneti di Primitivo, allevati ad alberello e la fattoria di Gioia del Colle.

Capisce subito che l’altitudine e le forti variazioni di temperatura tra giorno e notte donano ai vini grande eleganza e spiccata freschezza.

Reimpianta vitigni autoctoni come Sussumaniello e Albarella utilizzando contenitori per fermentazioni spontanee che non gravino sul vino, come l’acciaio e l’anfora, ma che conservino anzi l’autenticità dell’annata con tutti i suoi pregi e le sue diversità, come nel caso del Lamie delle Vigne. Lascia lavorare la natura mantenendo il sistema terra-fauna in sinergia, rispettando quella che è la selezione naturale.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Lamie delle Vigne – Cristiano Guttarolo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *